Condizioni Generali di Vendita


Condizioni Generali di Vendita
Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano la compravendita tra Multi-Design S.r.l., con sede legale e operativa in Via Antonio Locatelli 31, 24121 Bergamo (BG) Italia, C.F. e P. IVA 04228780161 ed iscritta al Registro delle Imprese di Bergamo nr. BG-446159 e il cliente relativamente ai Prodotti commercializzati dal Venditore sul canale e-commerce del sito www.ciclotte.com.

Qualora l’Acquirente sia interessato all’acquisto, è invitato a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali di Vendita prima di acquistare i Prodotti sulla Piattaforma. Acquistando i Prodotti attraverso la Piattaforma, l’Acquirente dichiara di aver letto e di approvare espressamente le presenti Condizioni Generali di Vendita.
Il Venditore potrà avvalersi di subappaltatori per l’esecuzione del servizio di trasporto dei Prodotti oggetto dell’Ordine.

Si suggerisce di stampare una copia delle presenti Condizioni Generali di Vendita e/o di salvarle per ogni futura necessità.

1. Definizioni
Nell’interpretazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita i seguenti termini dovranno intendersi nel senso qui di seguito riportato:

  • Venditore: Multi-Design S.r.l.
  • Acquirente/Utente: il compratore del Prodotto;
  • Parti: il Venditore e l’Acquirente considerati congiuntamente;
  • Prodotto/i: i Prodotti identificati all’interno delle schede prodotto presenti sulla Piattaforma, soggetti al Contratto di Vendita tra Venditore e Acquirente;
  • Richiesta di Preventivo/Ordine: il modulo con cui l’Acquirente richiede il preventivo a cui sarà subordinato l’eventuale Ordine e acquisto del Prodotto;
  • Contratto di Vendita: qualunque accordo, documento successivo o correzione/rettifica tra il Venditore e l’Acquirente relativo al Preventivo o alla Vendita del Prodotto;
  • Condizioni Generali: le suddette Condizioni Generali di Vendita;
  • Condizioni Specifiche: qualunque disposizione aggiunta al Preventivo, all’Ordine o al Contratto di Vendita.

2. Applicazione delle Condizioni Generali
Le presenti Condizioni Generali si applicano a qualsiasi Contratto di Vendita relativo ai Prodotti di cui il fornitore è il Venditore e/o le società ad esso controllate e/o affiliate.

Nessuna modifica delle presenti Condizioni Generali sarà giuridicamente vincolante e valevole tra le Parti, a meno che un rappresentante del Venditore debitamente autorizzato non dia la sua preventiva approvazione scritta e firmata.

I Prodotti acquistati su www.ciclotte.com sono venduti direttamente dal Venditore.

Il Venditore offre in vendita, su www.ciclotte.com, i Prodotti e svolge la propria attività di commercio elettronico esclusivamente nei confronti degli Acquirenti qualificati come utenti finali. A tal fine, il Venditore invita l’Utente collegato, qualora quest’ultimo non sia un Acquirente, ad astenersi dal concludere transazioni commerciali attraverso www.ciclotte.com, e si riserva il diritto di non dare seguito ad ordini provenienti da soggetti diversi dall’Acquirente o comunque ad ordini che non siano conformi alla propria politica commerciale.
Ogni Ordine emesso dall’Acquirente, una volta accettato dal Venditore, è soggetto a qualunque possibile Condizione Specifica contenuta all’interno dell’Ordine, del Contratto di Vendita o nelle Condizioni Generali, che sostituiscono e prevalgono su eventuali Condizioni Generali di Vendita precedenti e/o contrastanti.

Inserendo l’Ordine di acquisto sulle Piattaforme, l’Acquirente garantisce di essere maggiorenne, di possedere la capacità giuridica necessaria e di essere legalmente autorizzato a concludere Contratti di Vendita.

Con l’invio dell’Ordine di acquisto, l’Acquirente dà atto di avere letto, compreso e accettato tutte le presenti Condizioni Generali di Vendita. L’accettazione dell’Ordine di acquisto da parte del Venditore avverrà mediante l’invio di un messaggio di conferma d’Ordine all’indirizzo e-mail che l’Acquirente dovrà indicare durante la procedura di acquisto sulla Piattaforma, restando inteso che il predetto mezzo di comunicazione è stato espressamente accettato dall’Acquirente per lo scambio di informazioni rilevanti per la conclusione e l’esecuzione del contratto di vendita.

Per qualsiasi altra informazione legale, è possibile consultare le sezioni: Condizioni Generali d’Uso, Privacy e Diritto di Recesso, le quali costituiscono parte integrante delle presenti Condizioni Generali.

3. Descrizione
La descrizione dei Prodotti e gli eventuali dati tecnici ad essi relativi, in vigore al momento dell’accettazione dell’Ordine da parte del Venditore, sono indicati nella scheda tecnica del Prodotto presente sulla Piattaforma www.ciclotte.com. Le immagini ed i colori dei prodotti offerti in vendita su www.ciclotte.com potrebbero tuttavia non essere corrispondenti a quelli reali per effetto del browser Internet e/o del monitor utilizzato.

4. Modalità di conclusione del contratto con Multi-Design
Per concludere il contratto di acquisto di uno o più Prodotti su www.ciclotte.com, l’Acquirente dovrà compilare il modulo di Richiesta di Preventivo in formato elettronico e trasmetterlo al Venditore, per via telematica, seguendo le relative istruzioni. In seguito l’Acquirente dovrà accettare l’offerta del Venditore e confermare l’Ordine via telematica. Prima di procedere alla trasmissione dell’Ordine, sarà anche richiesto all’Acquirente di individuare e di correggere eventuali errori di inserimento dei dati.

Nel modulo di Richiesta di Preventivo è contenuto un rinvio alle Condizioni Generali di Vendita, e un riepilogo delle informazioni sulle caratteristiche essenziali di ciascun Prodotto selezionato.
Nella risposta del Venditore è presente un riepilogo con le caratteristiche dei Prodotti selezionati ed il relativo prezzo (comprensivo se richiesto di tutte le tasse o imposte applicabili), il mezzo di pagamento da poter utilizzare per acquistare ciascun prodotto, le modalità di consegna dei Prodotti acquistati e qualora richiesto dei costi di spedizione e di consegna, un rimando alle condizioni per l’esercizio del diritto di recesso e delle modalità e dei tempi di restituzione dei Prodotti acquistati.

Il contratto è concluso quando il Venditore riceve dall’Acquirente, per via telematica, la conferma d’Ordine, previa verifica della correttezza dei dati relativi a quest’ultimo. Concluso il contratto, il Venditore trasmetterà all’Acquirente, per posta elettronica, una ricevuta dell’Ordine d’acquisto, contenente un riepilogo delle informazioni già contenute nell’Ordine (Condizioni Generali di Vendita, Informativa sul Diritto di Recesso, le informazioni relative alle caratteristiche essenziali dei Prodotti e l’indicazione dettagliata del prezzo, dei mezzi di pagamento e dei costi di consegna).

L’Ordine sarà archiviato presso la banca dati del Venditore per il periodo di tempo necessario all’evasione degli ordini e comunque nei termini di legge.

Una volta concluso il contratto, il Venditore prenderà in carico l’Ordine d’acquisto dell’Acquirente. Il Venditore potrà non dar corso a quegli ordini d’acquisto che non diano sufficienti garanzie di solvibilità o che risultino incompleti o non corretti ovvero in caso di indisponibilità dei Prodotti.

In tali casi, il Venditore provvederà ad informare l’Acquirente, per posta elettronica, che il contratto non è concluso e specificando i motivi per i quali non ha dato seguito all’Ordine d’acquisto.

Ogni Ordine emesso dall’Acquirente è irrevocabile, ai sensi dell’art. 1329 del Codice Civile Italiano, per un periodo di 90 giorni dalla data di ricevimento dell’Ordine da parte del Venditore. Ai sensi degli art. 1326 e 1352 del Codice Civile Italiano, il contratto si considera stipulato a Bergamo (BG), solo dopo che l’accettazione espressa e scritta dell’Ordine da parte del Venditore sia stata consegnata all’Acquirente. L’accettazione si intenderà automaticamente rifiutata se il Venditore non interviene entro il suddetto termine o se il Venditore non esegue, anche parzialmente, l’Ordine.

Con la trasmissione telematica dell’Ordine, l’Acquirente accetta incondizionatamente e si impegna ad osservare, nei rapporti con il Venditore, queste Condizioni Generali di Vendita. L’Acquirente conferma di conoscere ed accettare le presenti Condizioni Generali di Vendita e le ulteriori informazioni contenute in www.ciclotte.com, anche richiamate tramite link, comprese le Condizioni Generali d’Uso, la Privacy e l’informativa sul Diritto di Recesso. Se l’Acquirente non condividesse alcuni dei termini riportati nelle Condizioni Generali di Vendita, si invita lo stesso a non inoltrare l’Ordine per l’acquisto dei Prodotti su www.ciclotte.com.

5. Consegna
I Prodotti saranno consegnati “franco fabbrica” (Incoterms 2000, Parigi 2000) presso la sede dell’Acquirente. Tutte le spese di carico/spedizione/trasporto saranno a carico esclusivo dell’Acquirente, compresi i costi e le spese per l’eventuale assicurazione dei Prodotti, i dazi, le spese doganali e ogni altro costo e spesa analoga.

Se non espressamente quotato nella Conferma d’Ordine, all’arrivo nel Paese dell’Acquirente l’Ordine potrebbe essere soggetto al pagamento di oneri doganali (cioè, in via esemplificativa, tasse, dazi, imposte, commissioni, etc.) a carico dell’Acquirente. In tal caso il Venditore non è responsabile di tale tassazione doganale e non è tenuto al controllo dei rispettivi importi. Per tale ragione, il Venditore suggerisce all’Acquirente di verificare –prima di inoltrare qualsiasi Ordine- tutto quanto sopra presso i competenti uffici doganali del Paese di consegna dei Prodotti al fine di reperire dettagliate informazioni in merito.

Il prezzo dei Prodotti NON comprende, in via esemplificativa, trasporto e dazi doganali, tasse d’importazione, imposte, commissioni, etc..

Qualsiasi data prevista relativa alla spedizione/consegna dei Prodotti specificati dal Venditore sarà considerata approssimativa e non essenziale né obbligatoria per il Venditore. Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile di ritardi o mancate consegne per cause di forza maggiore o comunque imprevedibili. Nel caso in cui non siano previsti termini di consegna, la consegna dovrà avvenire entro un termine ragionevole.

Se l’Acquirente è a conoscenza dell’impossibilità di prendere in consegna o ritirare i Prodotti, dovrà informare il Venditore delle rispettive ragioni e di un termine ragionevole entro il quale la consegna dei Prodotti può essere presa in consegna o i Prodotti possono essere ritirati.

L’Acquirente potrà chiedere la variazione della data di consegna prevista nella conferma d’Ordine entro e non oltre la settimana precedente a quella della data di prevista consegna. Qualora la richiesta di posticipo della data di consegna sia comunicata al Venditore oltre il predetto termine, l’Acquirente dovrà rimborsare gli eventuali oneri di trasporto già anticipati dal Venditore nonché, a discrezione del Venditore stesso, un importo pari al 2% del valore dell’Ordine per ogni settimana di posticipo della data di consegna, a titolo di rimborso delle spese di stoccaggio, salvo il maggior danno.

Qualora l’Acquirente rifiutasse l’Ordine al suo arrivo oppure si rifiutasse di pagare i rispettivi oneri doganali, i Prodotti verranno riconsegnati al Venditore, e tutti i costi relativi agli oneri doganali e/o alle spese di spedizione verranno addebitati all’Acquirente. Qualora l’Acquirente al ricevimento dell’Ordine accettasse di pagare gli oneri doganali, il Venditore non rimborserà tali oneri in caso di restituzione dei Prodotti al Venditore.

Le procedure doganali potrebbero causare ritardi nella consegna dell’Ordine. Qualora si dovessero verificare dei ritardi, si consiglia all’Acquirente di effettuare le opportune verifiche presso gli uffici doganali di competenza. La fattura relativa agli oneri doganali potrebbe arrivare settimane dopo la ricezione dell’Ordine da parte dell’Acquirente.

6. Imballaggio
I prodotti devono essere imballati secondo gli usi commerciali.

Qualora venga richiesto un imballaggio specifico o diverso da quello utilizzato dal Venditore, i relativi costi saranno a carico dell’Acquirente.

7. Fatture e pagamenti
Il pagamento del prezzo deve essere eseguito con bonifico bancario, in un’unica soluzione, anticipatamente alla data di consegna.

Le fatture saranno emesse dal Venditore secondo le modalità indicate nella conferma d’Ordine.

Il Venditore, fermo restando il diritto di intraprendere qualsiasi azione a tutela dei propri diritti e interessi, avrà il diritto di sospendere e/o non eseguire le consegne dei Prodotti ordinati fino a che l’Acquirente non abbia eseguito tutti i pagamenti dovuti. In caso di sospensione, i termini di consegna saranno posticipati per un periodo pari a quello di sospensione e il Venditore avrà il diritto di modificare le quantità dei Prodotti indicati nell’Ordine. Il Venditore avrà altresì il diritto di risolvere immediatamente il Contratto di Vendita stipulato con l’Acquirente, senza necessità di preavviso e/o messa in mora di quest’ultimo, inviando all’Acquirente una semplice comunicazione scritta: in tal caso, il Venditore avrà il diritto di disporre del Prodotto stesso, l’Acquirente dovrà pagare il Venditore, a titolo di penale per “liquidated damages” ai sensi dell’art. 1382 e il Venditore avrà anche diritto al risarcimento per danni aggiuntivi per un importo pari al 30% (trenta per cento) del valore dell’Ordine. In ogni caso, il Venditore avrà il diritto di chiedere l’adempimento del Contratto di Vendita, fermo restando il diritto del Venditore a richiedere risarcimento dei danni.

8. Prezzi
I prezzi dei Prodotti sono quelli indicati nella risposta alla Richiesta di Preventivo inviata dal Venditore.

I prezzi saranno prezzi netti, al netto di tasse, dazi e spese che potranno essere imposti al momento dello sdoganamento e che saranno pagati esclusivamente dall’Acquirente.

9. Garanzie
Il Venditore garantisce i Prodotti per 12 (dodici) mesi dalla consegna ove non diversamente prescritto dalle leggi nazionali locali. Dato che alcuni dei Prodotti sono realizzati in carbonio non deve essere considerato difetto, ma prova dell’unicità del prodotto, ogni lieve irregolarità nella trama della fibra di carbonio.

La garanzia si intende esclusa se il difetto è dovuto all’inosservanza da parte dell’Acquirente, o dell’utilizzatore finale, delle istruzioni fornite dal Venditore per la corretta manutenzione e cura dei Prodotti, e comunque nel rispetto delle sue peculiarità. Ad esempio, la garanzia non copre i danni dovuti all’uso di prodotti di pulizia inadeguati o diversi da quelli suggeriti dal Venditore, l’esposizione a lampade a calore o al sole, macchie causate da acidi, solventi, coloranti, sostanze chimiche corrosive, inchiostro, vernici, danni causati da animali domestici, ustioni, ecc.
I Prodotti sono realizzati in conformità alle norme europee sulla sicurezza dei prodotti. L’Acquirente sarà ritenuto l’unico ed esclusivo responsabile per la mancanza di informazioni sulle norme di sicurezza e/o di tutela della salute pubblica e/o di tutela dell’Acquirente in vigore nel Paese in cui i Prodotti saranno venduti e/o utilizzati. I costi accessori relativi alla conformità dei Prodotti a tutte le suddette norme, nonché i costi relativi alle eventuali certificazioni richieste da tale Paese, saranno a carico esclusivo dell’Acquirente.

10. Reclami
L’Acquirente è tenuto a controllare immediatamente (ossia lo stesso giorno della consegna) la quantità e la qualità dei Prodotti, nonché l’assenza di difetti dei Prodotti.

Eventuali reclami relativi alla quantità/qualità/difetti/danni/non conformità dei Prodotti dovranno essere comunicati a Multi-Design S.r.l. al numero +39 035 233350 oppure inviando un’email a info@ciclotte.com oppure inviando una raccomandata A.R. a Via Antonio Locatelli 31, 24121 Bergamo (BG) Italia, entro e non oltre 10 (dieci) giorni dalla data di consegna dei Prodotti all’Acquirente.

I reclami dovranno contenere la descrizione del loro oggetto, i motivi sui quali sono fondati e, in caso di danni, la fotografia del danneggiamento.

Il Venditore effettuerà un’analisi del difetto al fine di valutare il motivo del reclamo. Qualora il reclamo risulti fondato, il Venditore effettuerà i necessari lavori di riparazione dei Prodotti o la loro sostituzione con Prodotti identici/simili ad essi, fermo restando l’espressa esclusione di qualsiasi rimborso di eventuali danni diretti e/o indiretti eventualmente subiti dall’Acquirente.

11. Diritto di recesso
L’Acquirente ha il diritto di recedere dal contratto concluso con il Venditore, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro 14 (quattordici) giorni lavorativi, decorrenti dal giorno del ricevimento dei Prodotti acquistati su www.ciclotte.com. L’Acquirente dovrà restituire i Prodotti al Venditore nella loro confezione originale all’indirizzo indicato nell’art. 18. Le spese che l’Acquirente dovrà sostenere sono quelle di spedizione per la restituzione dei Prodotti acquistati. L’Acquirente sarà responsabile in caso di smarrimento o danneggiamento degli stessi Prodotti.

Il Diritto di Recesso – oltre al rispetto dei termini e delle modalità descritte al precedente paragrafo – si intende esercitato correttamente qualora siano interamente rispettate anche le seguenti condizioni:

  • il “Modulo di Reso” allegato ai Prodotti acquistati e spediti deve essere correttamente compilato;
  • i Prodotti non devono essere stati utilizzati e/o lavati e/o danneggiati;
  • i Prodotti devono essere sigillati come in origine e restituiti nella loro confezione originale (nel caso di reso di un kit, si devono restituire tutti gli articoli che lo compongono);
  • i Prodotti resi devono essere inviati al Venditore in una sola spedizione. Il Venditore, infatti, si riserva il diritto di non accettare Prodotti di uno stesso Ordine, resi e spediti in momenti diversi.

Se il Diritto di Recesso è esercitato seguendo le modalità ed i termini indicati in questo art. 11, il Venditore provvede a rimborsare le eventuali somme già incassate per l’acquisto dei Prodotti.

Le somme saranno rimborsate nel minore tempo possibile e, in ogni caso, entro 30 (trenta) giorni dalla data in cui il Venditore ha ricevuto i Prodotti – tempo utile per poter effettuare la verifica circa la corretta esecuzione dei termini e delle condizioni sopra indicate, e come specificato nell’art. 12.

L’Acquirente deve prontamente rispedire i Prodotti al Venditore e verificare ed accertarsi che gli stessi giungano al Venditore.
Qualora non siano rispettate le modalità ed i termini per l’esercizio del Diritto di Recesso, come specificato in questo articolo, l’Acquirente non avrà diritto al rimborso delle somme già corrisposte al Venditore; tuttavia, l’Acquirente potrà riottenere, a sue spese, i Prodotti nello stato in cui sono stati restituiti al Venditore. In caso contrario, il Venditore potrà trattenere i Prodotti, oltre alle somme già pagate per il loro acquisto.
Non è possibile cambiare il Prodotto scelto con un altro.

12. Tempi e modalità di rimborso
Dopo la restituzione dei Prodotti, il Venditore provvede ai necessari accertamenti relativi alla conformità degli stessi, alle condizioni ed ai termini indicati nell’art. 11. Nel caso in cui le verifiche si concludano positivamente, il Venditore provvede ad inviare all’Acquirente, via posta elettronica, la relativa conferma dell’accettazione dei Prodotti così restituiti.

Il rimborso è attivato dal Venditore nel minore tempo possibile e comunque entro trenta (30) giorni dalla data in cui il Venditore ha ricevuto i Prodotti.

Qualora non vi sia corrispondenza tra il destinatario dei Prodotti indicato nel modulo d’ordine e chi ha eseguito il pagamento delle somme dovute per il loro acquisto, il rimborso delle somme, in caso di esercizio del Diritto di Recesso, sarà eseguito nei confronti di chi ha effettuato il pagamento.

13. Forza maggiore
Ciascuna Parte non sarà ritenuta responsabile per ritardi di consegna o per l’inadempimento delle proprie obbligazioni direttamente o indirettamente causate da:
– eventi di forza maggiore (inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, divieti legali, guerre, ribellioni, insurrezioni, scioperi o altre controversie di lavoro, incendi, inondazioni, sabotaggi, incidenti nucleari, terremoti, tempeste, epidemie);
– circostanze così imprevedibili e non correlate che impediscono al Venditore di trovare manodopera, materie prime, componenti, macchinari per la produzione, energia, carburanti, mezzi di trasporto, atti o autorizzazioni da parte di qualsiasi autorità pubblica.

Ciascuna Parte comunicherà per iscritto e in tempo utile la cessazione della causa di forza maggiore.

14. Diritti di proprietà industriale e intellettuale
Il Venditore è l’unico ed esclusivo proprietario di tutte le informazioni, norme tecniche, istruzioni e procedure relative ai Prodotti. Il Venditore non concede in licenza né alcun marchio o brevetto, né l’uso degli stessi, né alcun altro diritto di proprietà industriale e/o intellettuale, anche in relazione alle specifiche tecniche e al know-how fornito.

L’Acquirente è tenuto a restituire immediatamente al Venditore tutte le informazioni, documenti, specifiche di proprietà del Venditore una volta che il rapporto commerciale termina per qualsiasi causa.

L’Acquirente si impegna a non utilizzare marchi, loghi, nomi o altre designazioni o immagini pubblicitarie del Venditore in qualsiasi forma, in qualsiasi modo, con qualsiasi mezzo e per qualsiasi scopo senza aver ottenuto la preventiva autorizzazione scritta del Venditore.

15. Riservatezza
L’Acquirente e il Venditore riconoscono espressamente che ciascuna Parte potrà condividere informazioni riservate relative alla propria attività. Ciascuna parte si impegna a mantenere riservate tali informazioni, a non divulgarne il contenuto a terzi e ad utilizzarle solo ai fini del Contratto di Vendita e a restituire, su richiesta dell’altra Parte, i documenti ricevuti che contengono informazioni riservate.

16. Trattamento dei dati personali
Ai sensi del nuovo GDPR – Regolamento Privacy UE 679/2016, il Venditore informa che:

  • i dati dell’Acquirente saranno trattati e/o comunicati a terzi partner (es. banche, consulenti esterni, ecc.) solo ai fini dell’esecuzione dei contratti;
  • il Venditore con sede in Via A. Locatelli 31, 24121 Bergamo (BG) è titolare del Trattamento dei Dati Personali;
  • l’Acquirente potrà esercitare i diritti del nuovo GDPR – Regolamento Privacy UE 679/2016
  • l’Acquirente potrà ottenere informazioni su come il Venditore tratta i dati personali accedendo alla sezione Privacy Policy
  • Si prega inoltre l’Acquirente di leggere, se non l’avesse ancora fatto, le Condizioni Generali D’Uso perché contengono importanti indicazioni su come vengono trattati i dati personali degli Utenti e sui sistemi di sicurezza adottati.

17. Legge applicabile e giurisdizione esclusiva
Le Condizioni Generali di Vendita sono regolate dalla legge italiana ed in particolare dal Codice del Consumo, Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206, con specifico riferimento alla normativa in materia di contratti a distanza, e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, su taluni aspetti concernenti il commercio elettronico.

Il Foro di Bergamo sarà l’unico ed esclusivo Foro competente per ogni e qualsiasi controversia che dovesse comunque insorgere in relazione a tali Condizioni/Ordini/Contratti, con espressa esclusione di ogni altro Foro alternativa.

18. Comunicazioni
Per qualunque informazione e/o per la presentazione di eventuali reclami, l’Acquirente potrà inviare una e-mail al seguente indirizzo: info@ciclotte.com o contattare il numero del Venditore Tel +39 035 233350.
In alternativa l’Acquirente potrà inviare una comunicazione a mezzo posta al seguente indirizzo:
Multi-Design S.r.l., Via Antonio Locatelli 31, 24121 Bergamo (BG) Italia